back to all posts

Momentive inaugura un nuovo impianto a Leverkusen

Published in montaggiogomme by Matteo Lecca, 26/10/2018 0

Momentive è una delle aziende leader per quanto riguarda la produzione di siliconi, forte di 75 anni di esperienza; nello scorso mese di settembre ha inaugurato a Leverkusen un nuovo impianto produttivo dedicato al silano Nxt, materiale che sta assumendo sempre maggiore importanza nella realizzazione di pneumatici per auto.

Nello specifico viene adoperato dai costruttori di gomme al fine di migliorare i processi di produzione, per incrementare la lavorabilità dei materiali e ridurre la percentuale di parti da scartare. Inoltre l’impiego di silano Nxt consente di incrementare le performance dei pneumatici, diminuendo la resistenza al rotolamento e aumentando il grip su fondo stradale bagnato. La società americana ha deciso di aprire uno stabilimento a Leverkusen per meglio supportare la produzione europea di questo materiale specifico.

Il nuovo impianto, secondo quanto dichiarato dalla stessa azienda, consentirà di raddoppiare la capacità di produzione e permetterà di accrescere l’offerta con altri prodotti sempre legati al settore pneumatici. In particolare la fabbrica di Leverkusen sarà incentrata nel servire le aziende europee che si occupano di gomme per auto e rappresenta soltanto dei passi mossi dall’azienda in fase di espansione. È stato infatti realizzato un nuovo laboratorio riservato a ricerca e sviluppo nel North Carolina, per la precisione a Charlotte, che lavorerà specificamente sui materiali da impiegare nella produzione dei pneumatici; a ciò si aggiunge l’acquisizione di una fabbrica nel Texas, a Texas City, per ampliare ulteriormente la produzione negli Stati Uniti.

Investimenti strategici per far fronte alle richieste di silano Nxt, sempre più adoperato dalle aziende produttrici di pneumatici in tutto il mondo: per il mercato europeo in particolare Momentive ha stanziato un budget di 28 milioni di euro destinato all’incremento della produzione di questo particolare materiale.