back to all posts

Consigli per una guida sicura in inverno

Published in montaggiogomme by Max Favilli, 28/11/2015 0

I maggiori rischi in inverno sono rappresentati da umidità e gelo e proprio per questo la prevenzione diventa di fondamentale importanza.

Nei mesi invernali l’ideale sarebbe montare gli pneumatici da neve, o semplicemente le gomme invernali, la cui composizione è tale da assicurare una perfetta aderenza al manto stradale anche nelle condizioni più difficili.

Solo nel caso in cui si viva in zone dal clima particolarmente mite si può ovviare a tale scelta con le catene da neve.

È bene ricordare che nel periodo dall’autunno fino a parte della primavera vi è l’obbligo di tenere le catene da neve a bordo o montare gli pneumatici invernali.

Attenti alla visibilità: distanza di sicurezza

Spesso in inverno diminuisce anche la visibilità in strada, e ciò sebbene sia giorno, ciò accade a causa di nebbia, foschia, ma anche in caso di pioggia. Per questo motivo è bene moderare la velocità e aumentare la distanza di sicurezza. A questo proposito deve essere sottolineato che se il fondo è ghiacciato o bagnato aumenta lo spazio di frenata, proprio per questo è bene aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che precede.

Non c’è alcuna norma che stabilisce la giusta distanza di sicurezza, spetta all’automobilista valutare in base alle condizioni della strada, del proprio impianto frenante, che dovrebbe essere controllato prima dell’arrivo dell’inverno, della velocità portata, della cilindrata del veicolo e della condizione degli pneumatici.

Come migliorare la visibilità

Per migliorare la visibilità prima della partenza è necessario controllare le condizioni del parabrezza, se si è formato uno strato di ghiaccio deve essere eliminato con un raschietto o con uno spray specifico che può essere comprato in tutti i negozi di accessori per auto.

Lo spray, se applicato la sera, evita anche la formazione di ghiaccio sul parabrezza.

Lo stesso può essere utilizzato anche nelle serrature perché vi è il rischio che il ghiaccio si formi anche in esse e forzando con il chiavi si possono rovinare chiavi e serrature.

Avvertenza importante: se il parabrezza è ghiacciato evitate di usare l’acqua calda per pulirlo perché potrebbe portare alla sua rottura.

Il parabrezza è una parte molto importante per la sicurezza dei veicolo per questo motivo necessita di particolari attenzioni. Nel caso in cui sullo stesso ci siano delle incrinature è consigliato ripararle o sostituire l’intero parabrezza prima dell’inverno.

Nei mesi dell’anno più freddi è bene sostituire il liquido per pulire i vetri con dell’antigelo specifico per auto, in questo modo sarete sicuri che lo stesso non gelerà in auto e in caso di necessità sarà utilizzabile per pulire i vetri.

Un’ultima attenzione per mantenere il parabrezza efficiente e con una perfetta visibilità è sottoporlo prima dell’inverno ad un trattamento idrorepellente, in questo modo durante le piogge l’acqua scorrerà più facilmente, inoltre sarà possibile tenere il parabrezza pulito anche da insetti.

Ultimi accorgimenti prima dell’inverno

Per la sicurezza della vostra auto in strada è bene controllare l’efficienza della batteria. Nei mesi freddi infatti è molto più probabile che la batteria si scarichi.

Infine, per essere sicuri di avere assistenza in strada in modo veloce e in tutta sicurezza, stipulate una polizza assicurativa comprendente il soccorso in strada. Molte compagnie offrono questo servizio a prezzi speciali quindi è possibile trovare anche polizze convenienti.